Ricerca la tua casa

L'agenzia Immobiliare Criffò 2 ha in archivio 21 annunci.

Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 370.000
Pubblicato il 22 Novembre 2017

Rif. 4 - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
Pronta consegna nuova costruzione di prestigio, Redecesio di Segrate appartamento di mq. 136, su due livelli, composto da soggiorno, cucina abitabile, tre camere, doppi servizi. ampio terrazzo loggiato e cantina di 12 mq. completano la proprietà. possibilità box doppio o singolo. "PRONTA CONSEGNA". € 370.000,00. classe: B - ipe: 51,41 kwh/m2a Tel. 02 70 00 65 09 email: cantieri@vendeimmobili.it www.vendeimmobili.it Il più antico documento riguardante Segrate che è stato rintracciato risale all'anno 830, ed è contenuto nel Codex Diplomaticus Longobardiae, una raccolta di atti pubblici e privati. L’oggetto del documento, redatto nel Monastero di Sant'Ambrogio, è uno scambio di terreni situati a Cologno. Tra i vari soggetti che partecipano all’operazione giuridica è citato un certo Giovanni di Rovagnasco, che può essere considerato il più antico abitante di Segrate di cui si ha sicura memoria. Il fatto che le prime documentazioni risalgano soltanto al secolo IX non ci impedisce di fare alcune considerazioni e ipotesi sulla Storia di Segrate del periodo precedente. A questo fine un grosso contributo viene dato dalla toponomastica, una disciplina che studia, nella loro origine etimologica, i nomi dei luoghi. Lo studio del toponimo Segrate mette subito in evidenza una analogia con molti altri nomi di città situate in Lombardia, tutti terminati in -ate. Questa desinenza è stata infatti aggiunta, a seconda dei casi, ai nomi dei proprietari delle terre della zona, oppure al nome di un fiume o di un tipo di coltura particolarmente frequente nel territorio. Ecco quindi che, per esempio, il toponimo Linate deriva dalla coltivazione del lino, Lambrate dal fiume Lambro, Per quanto riguarda l'origine del nome Segrate sono state fatte diverse ipotesi. Alcune collegano il toponimo Segrate al nome proprio latino di un presente proprietario di terreni della zona, un certo Scurus. Altri lo fanno discendere sempre dal termine securus, inteso però come nome comune che significa luogo tranquillo e sicuro. L'ipotesi più accreditata propone che la desinenza -ate sarebbe stata aggiunta alla parola segalis o al verbo secare. Di conseguenza il toponimo Segrate si riferirebbe o alla coltivazione della segale oppure al taglio del fieno.ecc. FONTE WIKIPEDIA


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 478.000
Pubblicato il 22 Novembre 2017

Rif. 1 - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it vende: Rovagnasco di Segrate nuova costruzione, (secondo lotto) "ultimi appartamenti rimasti" PARCELLA NOTARILE COMPRESA NEL PREZZO, MUTUO FONDIARIO AGEVOLATO NESSUN COSTO DI ISTRUTTORIA, DI PERIZIA E PARCELLA NOTARILE PER ATTO DI MUTUO con giardino e appartamenti con terrazze, piccola costruzione al piano giardino e 1° ed ultimo piano, classe "A", spese condominiali bassissime, riscaldamento e climatizzatore autonomi, impianto di ventilazione meccanica controllata e deumidificazione estiva, infissi in legno completi di vetrocamera triplo vetro stratificato basso emissivo di sicurezza antintrusione all'esterno ed antinfortunio all'interno, predisposizione zanzariere, sanitari sospesi o a pavimento ideal standart serie 21, rubinetterie grohe, pavimenti in parquet o grès porcellanato, porte interne in legno di marca, porta blindata di marca, impianto fotovoltaico a copertura di tutte le spese elettriche condominiali e il consumo delle pompe per il caldo e il freddo, predisposizione antifurto cablato, materiali esterni: terrazzi, portici, davanzali, soglie in beola, scale comuni, atrii ingresso altezza max 1,50 m., in travertino, coperture terrazzi, portici, logge, cotili esterni in pietra di luserna, basculante elettrica, rampa box riscaldata. signorile 3, 4, 5 locali, all'interno del parco cascina commenda, piani giardino, primo e ultimo piano con possibilità sottotetto, ascensore, tripla esposizione, composto da: soggiorno, terrazzi, cucina abitabile, camera matrimoniale camere da letto, 2 bagni, cantine e box singoli e doppi. riscaldamento a pavimento autonomo, raffrescamento a pavimento, spese gestione calore e raffrescamento per un 100 mq da € 400 a € 700 c. l'anno sito: www.vendeimmobili.it tel. 02.70.00.65.09 email: cantieri@vendeimmobili.it cascina commenda: cascina del 1600, apparteneva ai cavalieri di malta. oggi è teatro cittadino e centro culturale, polo di incontro e di aggregazione per i Segratesi. trecentosettantacinque posti divisi in tre settori, palcoscenico, foyer, biglietteria inserita nel circuito ticket:one, guardaroba, camerini, bar e servizi: un teatro in piena regola, su due livelli, che ospita concerti, conferenze, convegni e videoproiezioni. Nelle sale più piccole si svolgono attività minori e continuative (assemblee e riunioni delle associazioni locali, corsi e laboratori). L’ampio porticato esterno, con il bar, il parco attrezzato e il nuovo campo di beach volley è, soprattutto nella bella stagione, luogo di ritrovo frequentatissimo da giovani e meno giovani, mamme e bimbi. Negli spazi della Cascina e dell’istituto tecnico Mattioli, completamente riqualificato, ha trovato sede il centro civico integrato Commenda che comprende un centro per gli anziani, una biblioteca con emeroteca e sale per studenti, la Ludoteca comunale Mister Magorium, tre palestre per la pratica sportiva.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 800
Pubblicato il 22 Novembre 2017

Rif. condominio MI2 - affitto / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it affitta: Garden House 3 locali piano rialzato, vuoto, composto da ingresso, soggiorno, cucina abitabile, riscaldamento e aria condizionata centralizzati, piscina estiva e solarium con accesso diretto, cantina, Servizio di Portierato e di Vigilanza 24/24h. Disponibile subito. Immobiliare Criffò 2 Tel. 0270006509 cell. 337515654 email: info@vendeimmobili.it Bus 925 Milano Due - C.na Gobba M2 1- MILANO DUE (Segrate) 2- Portineria Milano 2 (Segrate) 3- Res. Portici Milano 2 (Segrate) 4- Res. Ponti Milano 2 (Segrate) 5- Ufficio Postale Milano 2 (Segrate) 6- Ospedale San Raffaele 7- Via Olgettina (AMSA) 8- Via Olgettina, 5 9- Cascina Gobba M2 Bus 925 C.na Gobba M2 - Milano Due 1- Cascina Gobba M2 2- Via Olgettina, 5 3- Via Olgettina (AMSA) 4- Ospedale San Raffaele 5- Ufficio Postale Milano 2 (Segrate) 6- Res. Ponti Milano 2 (Segrate) 7- Res. Portici Milano 2 (Segrate) 8- Res. Archi Milano 2 (Segrate) 9- MILANO DUE (Segrate) STORIA: MILANO 2 Sorto negli anni ‘70, su un’area di circa 700 mila metri quadrati, già tenuta agricola dei Conti Bonzi, Milano 2 rappresenta, con Milano S. Felice, il risultato dell’iniziativa privata nel campo dell’insediamento residenziale autonomo. Nel pieno rispetto della filosofia della New Town inglese, il quartiere, di cui nel 2011 ricorrono i quarant’anni, nacque con l’obiettivo di portare la famiglia milanese a vivere fuori città, in un ambiente non inquinato, ricco di verde e di attrezzature, affrancato dal pericolo delle auto, con percorsi completamente distinti per pedoni e ciclisti. Milano 2 ospita circa 7.000 abitanti e, con il suo Centro Direzionale e gli studi televisivi Mediaset, offre oltre 2.500 posti di lavoro. Il quartiere è caratterizzato da architetture e funzioni che si integrano, spazi esterni articolati e ricchi di verde che diventano gradevoli luoghi di incontro, aree gioco per bambini e occasioni di passeggio e relax.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 750
Pubblicato il 22 Novembre 2017

Rif. due locali primo piano - affitto / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it affitta: Garden House due locali piano primo, arredato, composto da ingresso, soggiorno, cucina a vista, riscaldamento e aria condizionata centralizzati, piscina estiva con accesso diretto, cantina, Servizio di Portierato e di Vigilanza 24/24h. Disponibile da gennaio 2018. Immobiliare Criffò 2 Tel. 0270006509 cell. 337515654 email: info@vendeimmobili.it Bus 925 Milano Due - C.na Gobba M2 1- MILANO DUE (Segrate) 2- Portineria Milano 2 (Segrate) 3- Res. Portici Milano 2 (Segrate) 4- Res. Ponti Milano 2 (Segrate) 5- Ufficio Postale Milano 2 (Segrate) 6- Ospedale San Raffaele 7- Via Olgettina (AMSA) 8- Via Olgettina, 5 9- Cascina Gobba M2 Bus 925 C.na Gobba M2 - Milano Due 1- Cascina Gobba M2 2- Via Olgettina, 5 3- Via Olgettina (AMSA) 4- Ospedale San Raffaele 5- Ufficio Postale Milano 2 (Segrate) 6- Res. Ponti Milano 2 (Segrate) 7- Res. Portici Milano 2 (Segrate) 8- Res. Archi Milano 2 (Segrate) 9- MILANO DUE (Segrate) STORIA: MILANO 2 Sorto negli anni ‘70, su un’area di circa 700 mila metri quadrati, già tenuta agricola dei Conti Bonzi, Milano 2 rappresenta, con Milano S. Felice, il risultato dell’iniziativa privata nel campo dell’insediamento residenziale autonomo. Nel pieno rispetto della filosofia della New Town inglese, il quartiere, di cui nel 2011 ricorrono i quarant’anni, nacque con l’obiettivo di portare la famiglia milanese a vivere fuori città, in un ambiente non inquinato, ricco di verde e di attrezzature, affrancato dal pericolo delle auto, con percorsi completamente distinti per pedoni e ciclisti. Milano 2 ospita circa 7.000 abitanti e, con il suo Centro Direzionale e gli studi televisivi Mediaset, offre oltre 2.500 posti di lavoro. Il quartiere è caratterizzato da architetture e funzioni che si integrano, spazi esterni articolati e ricchi di verde che diventano gradevoli luoghi di incontro, aree gioco per bambini e occasioni di passeggio e relax.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 448.000
Pubblicato il 22 Novembre 2017

Rif. 8 - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it vende: Rovagnasco di Segrate nuova costruzione, (secondo lotto) "ultimi appartamenti rimasti" PARCELLA NOTARILE COMPRESA NEL PREZZO, MUTUO FONDIARIO AGEVOLATO NESSUN COSTO DI ISTRUTTORIA, DI PERIZIA E PARCELLA NOTARILE PER ATTO DI MUTUO con giardino e appartamenti con terrazze, piccola costruzione al piano giardino e 1° ed ultimo piano, classe "A", spese condominiali bassissime, riscaldamento e climatizzatore autonomi, impianto di ventilazione meccanica controllata e deumidificazione estiva, infissi in legno completi di vetrocamera triplo vetro stratificato basso emissivo di sicurezza antintrusione all'esterno ed antinfortunio all'interno, predisposizione zanzariere, sanitari sospesi o a pavimento ideal standart serie 21, rubinetterie grohe, pavimenti in parquet o grès porcellanato, porte interne in legno di marca, porta blindata di marca, impianto fotovoltaico a copertura di tutte le spese elettriche condominiali e il consumo delle pompe per il caldo e il freddo, predisposizione antifurto cablato, materiali esterni: terrazzi, portici, davanzali, soglie in beola, scale comuni, atrii ingresso altezza max 1,50 m., in travertino, coperture terrazzi, portici, logge, cotili esterni in pietra di luserna, basculante elettrica, rampa box riscaldata. signorile 3, 4, 5 locali, all'interno del parco cascina commenda, piani giardino, primo e ultimo piano con possibilità sottotetto, ascensore, tripla esposizione, composto da: soggiorno, terrazzi, cucina abitabile, camera matrimoniale camere da letto, 2 bagni, cantine e box singoli e doppi. riscaldamento a pavimento autonomo, raffrescamento a pavimento, spese gestione calore e raffrescamento per un 100 mq da € 400 a € 700 c. l'anno sito: www.vendeimmobili.it tel. 02.70.00.65.09 email: cantieri@vendeimmobili.it cascina commenda: cascina del 1600, apparteneva ai cavalieri di malta. oggi è teatro cittadino e centro culturale, polo di incontro e di aggregazione per i Segratesi. trecentosettantacinque posti divisi in tre settori, palcoscenico, foyer, biglietteria inserita nel circuito ticket:one, guardaroba, camerini, bar e servizi: un teatro in piena regola, su due livelli, che ospita concerti, conferenze, convegni e videoproiezioni. Nelle sale più piccole si svolgono attività minori e continuative (assemblee e riunioni delle associazioni locali, corsi e laboratori). L’ampio porticato esterno, con il bar, il parco attrezzato e il nuovo campo di beach volley è, soprattutto nella bella stagione, luogo di ritrovo frequentatissimo da giovani e meno giovani, mamme e bimbi. Negli spazi della Cascina e dell’istituto tecnico Mattioli, completamente riqualificato, ha trovato sede il centro civico integrato Commenda che comprende un centro per gli anziani, una biblioteca con emeroteca e sale per studenti, la Ludoteca comunale Mister Magorium, tre palestre per la pratica sportiva.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 443.000
Pubblicato il 22 Novembre 2017

Rif. 9 - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it vende: Rovagnasco di Segrate nuova costruzione, (secondo lotto) "ultimi appartamenti rimasti" PARCELLA NOTARILE COMPRESA NEL PREZZO, MUTUO FONDIARIO AGEVOLATO NESSUN COSTO DI ISTRUTTORIA, DI PERIZIA E PARCELLA NOTARILE PER ATTO DI MUTUO con giardino e appartamenti con terrazze, piccola costruzione al piano giardino e 1° ed ultimo piano, classe "A", spese condominiali bassissime, riscaldamento e climatizzatore autonomi, impianto di ventilazione meccanica controllata e deumidificazione estiva, infissi in legno completi di vetrocamera triplo vetro stratificato basso emissivo di sicurezza antintrusione all'esterno ed antinfortunio all'interno, predisposizione zanzariere, sanitari sospesi o a pavimento ideal standart serie 21, rubinetterie grohe, pavimenti in parquet o grès porcellanato, porte interne in legno di marca, porta blindata di marca, impianto fotovoltaico a copertura di tutte le spese elettriche condominiali e il consumo delle pompe per il caldo e il freddo, predisposizione antifurto cablato, materiali esterni: terrazzi, portici, davanzali, soglie in beola, scale comuni, atrii ingresso altezza max 1,50 m., in travertino, coperture terrazzi, portici, logge, cotili esterni in pietra di luserna, basculante elettrica, rampa box riscaldata. signorile 3, 4, 5 locali, all'interno del parco cascina commenda, piani giardino, primo e ultimo piano con possibilità sottotetto, ascensore, tripla esposizione, composto da: soggiorno, terrazzi, cucina abitabile, camera matrimoniale camere da letto, 2 bagni, cantine e box singoli e doppi. riscaldamento a pavimento autonomo, raffrescamento a pavimento, spese gestione calore e raffrescamento per un 100 mq da € 400 a € 700 c. l'anno sito: www.vendeimmobili.it tel. 02.70.00.65.09 email: cantieri@vendeimmobili.it cascina commenda: cascina del 1600, apparteneva ai cavalieri di malta. oggi è teatro cittadino e centro culturale, polo di incontro e di aggregazione per i Segratesi. trecentosettantacinque posti divisi in tre settori, palcoscenico, foyer, biglietteria inserita nel circuito ticket:one, guardaroba, camerini, bar e servizi: un teatro in piena regola, su due livelli, che ospita concerti, conferenze, convegni e videoproiezioni. Nelle sale più piccole si svolgono attività minori e continuative (assemblee e riunioni delle associazioni locali, corsi e laboratori). L’ampio porticato esterno, con il bar, il parco attrezzato e il nuovo campo di beach volley è, soprattutto nella bella stagione, luogo di ritrovo frequentatissimo da giovani e meno giovani, mamme e bimbi. Negli spazi della Cascina e dell’istituto tecnico Mattioli, completamente riqualificato, ha trovato sede il centro civico integrato Commenda che comprende un centro per gli anziani, una biblioteca con emeroteca e sale per studenti, la Ludoteca comunale Mister Magorium, tre palestre per la pratica sportiva.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a MILANO (MILANO) | Euro 208.000
Pubblicato il 21 Novembre 2017

Rif. Rubattino terrazzo - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it VENDE: Due locali Milano, zona Rubattino Parco Maserati, mq 70 piano primo. Soggiorno, cucina abitabile, camera, bagno, contrsoffitto portante, terrazzo, aria condizionata, zanzariere, cancelletti, telericaldamento (acqua calda e riscaldamento contabilizzati), cantina, euro 208.000,00 completamente ristrutturato, compreso arredamento parziale . Eventuale box singolo tel 0270006509 sito vendeimmobili.it email: info@vendeimmobili.it bus 54, 924, 39, Milano MM Lambrate o centro. Nel 1998 Luigi Caccia Dominioni viene chiamato dall’ingegnere Valagussa a partecipare al piano di riqualificazione urbana del quartiere di Via Rubattino, progettando l’area d’accesso al nuovo complesso. Caccia Dominioni viene incaricato di progettare due blocchi simmetrici destinati a funzione commerciale, collegati da un grande piazzale triangolare. Nel 1996 viene approvato il Programma di Riqualificazione Urbana che prevede la creazione di parcheggi sotterranei. In questo modo l’accessibilità ai centri commerciali diviene ancor più facilmente gestibile e la piazza, isolata dal traffico, può interamente essere destinata alla sosta e al passaggio dei pedoni, oltre che costituire un luogo di vicinato per gli abitanti del retrostante quartiere di edifici residenziali. roberto arsuffi. Tutte le attività industriali sull'area cessarono nel 1993: si trattava di una superficie ad andamento est-ovest, attraversata nella sua parte mediana (da nord a sud) da due elementi sovrapposti di forte "rigidità", la tangenziale est e il Lambro nella sua "ombra". Occorreva contemperare le esigenze residenziali con quelle del recupero di strutture ed edifici già appartenenti alle passate attività, dotandole nel contempo di standard di verde e di servizi a un livello consono al recupero dell'intera superficie. Nel 1997 il comune di Milano indisse un concorso d'idee per un Piano di Riqualificazione Urbana (P.R.U. Rubattino) complessivo e da questo sono emerse le linee che hanno portato alla realizzazione del parco come punto nodale del sistema. Il laghetto a sbalzo sul Lambro e sotto la tangenziale (9000 metri quadrati), con la piazza e la fontana monumentale progettata dall'architetto Luigi Caccia Dominioni, è collegato alla via Riccardo Pitteri dal lungo Boulevard verde, il "viale dei platani"; vi sono oltre 56.000 metri quadrati di prati, alberature isolate, larghe macchie di cespugli intersecate da percorsi pedonali e ciclabili. Le aree di gioco per i più piccoli sono sei, mentre due quelle riservate ai cani. Nelle aree boscate sono state messe a dimora robinie, acero campestre, carpino bianco, frassino maggiore, alcune varietà di ontano, orniello, platano comune, pioppo cipressino, quercia e salice bianco che non hanno ancora raggiunto le dimensioni ottimali. Nel frattempo, alcune varianti al P.R.U. hanno mutato la destinazione d'uso degli edifici sopravvissuti dei vecchi stabilimenti, che ora hanno la finalità di sede o residenza universitaria e questo sta favorendo


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 165.000
Pubblicato il 10 Novembre 2017

Rif. Catenaccio - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it VENDE: piano giardino, 2 locali doppia esposizione, costruzione del 2008, ingresso, soggiorno con cucina a vista, camera matrimoniale molto ampia, bagno, ceramica e parquet nella camera, loggia e giardino, riscaldamento autonomo, predisposto per aria condizionata, eventuale box singolo euro 20.000,00. Bus 924 Segrate - Lambrate FS M2 dettagli: vedi sotto la costruzione si trova a mt. 50 dalla fermata n. 2 (Via Monzese) 1- Via Giovanni XXIII Via S.Carlo (Segrate) 2- Via Manzoni Via Monzese (Segrate) 3- Via Monzese, 25 (Segrate) 4- Via Monzese Via Nenni (Segrate) 5- Cassanese - Monzese 6- Via Cassanese Via Giovanni XXIII (Segrate) 7- Via Morandi Via Battisti (Segrate) 8- Via Morandi (Cimitero) (Segrate) 9- Via Cellini Via Cristei (Segrate) 10- Via Modigliani Via Roma (Segrate) UBICAZIONE DELL'IMMOBILE 11- Via Modigliani Via Primo Maggio (Segrate) 12- Via Redecesio Via Trento (Segrate) 13- V.le delle Regioni V.le Romagna (Segrate) 14- V.le Abruzzi Via Milano (Segrate) 15- Redecesio (Segrate) 16- V.le Abruzzi Via Milano (Segrate) 17- Via Milano Via Reggio Emilia (Segrate) 18- Via Rubattino, 81 19- Via Rubattino (Tangenziale Est) 20- Via Rubattino Via Pitteri 21- Via Pitteri Via Tanzi 22- Via Pitteri Via Crespi 23- Via Pitteri Via Oslavia 24- Via C. Flaminio Via Saccardo 25- Rimembranze di Lambrate 26- V.le Rimembranze di Lambrate Via Rodano Tel. 02 70 00 65 09 Email: info@vendeimmobili.it sito www.vendeimmobili.it


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a MILANO (MILANO) | Euro 338.000
Pubblicato il 21 Luglio 2017

Rif. rubattino - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it VENDE: Tre locali Milano, zona Rubattino Parco Maserati, mq 121 piano secondo. Soggiorno, cucina abitabile, due camere, due bagni, ripostiglio, due terrazzi, cantina, euro 338.000,00 completamente ristrutturato. Eventuale box singolo tel 0270006509 sito vendeimmobili.it email: info@vendeimmobili.it bus 54, 924, 39, Milano MM Lambrate o centro. Nel 1998 Luigi Caccia Dominioni viene chiamato dall’ingegnere Valagussa a partecipare al piano di riqualificazione urbana del quartiere di Via Rubattino, progettando l’area d’accesso al nuovo complesso. Caccia Dominioni viene incaricato di progettare due blocchi simmetrici destinati a funzione commerciale, collegati da un grande piazzale triangolare. Nel 1996 viene approvato il Programma di Riqualificazione Urbana che prevede la creazione di parcheggi sotterranei. In questo modo l’accessibilità ai centri commerciali diviene ancor più facilmente gestibile e la piazza, isolata dal traffico, può interamente essere destinata alla sosta e al passaggio dei pedoni, oltre che costituire un luogo di vicinato per gli abitanti del retrostante quartiere di edifici residenziali. roberto arsuffi. Tutte le attività industriali sull'area cessarono nel 1993: si trattava di una superficie ad andamento est-ovest, attraversata nella sua parte mediana (da nord a sud) da due elementi sovrapposti di forte "rigidità", la tangenziale est e il Lambro nella sua "ombra". Occorreva contemperare le esigenze residenziali con quelle del recupero di strutture ed edifici già appartenenti alle passate attività, dotandole nel contempo di standard di verde e di servizi a un livello consono al recupero dell'intera superficie. Nel 1997 il comune di Milano indisse un concorso d'idee per un Piano di Riqualificazione Urbana (P.R.U. Rubattino) complessivo e da questo sono emerse le linee che hanno portato alla realizzazione del parco come punto nodale del sistema. Il laghetto a sbalzo sul Lambro e sotto la tangenziale (9000 metri quadrati), con la piazza e la fontana monumentale progettata dall'architetto Luigi Caccia Dominioni, è collegato alla via Riccardo Pitteri dal lungo Boulevard verde, il "viale dei platani"; vi sono oltre 56.000 metri quadrati di prati, alberature isolate, larghe macchie di cespugli intersecate da percorsi pedonali e ciclabili. Le aree di gioco per i più piccoli sono sei, mentre due quelle riservate ai cani. Nelle aree boscate sono state messe a dimora robinie, acero campestre, carpino bianco, frassino maggiore, alcune varietà di ontano, orniello, platano comune, pioppo cipressino, quercia e salice bianco che non hanno ancora raggiunto le dimensioni ottimali. Nel frattempo, alcune varianti al P.R.U. hanno mutato la destinazione d'uso degli edifici sopravvissuti dei vecchi stabilimenti, che ora hanno la finalità di sede o residenza universitaria e questo sta favorendo (2011) l'ampliamento degli spazi verdi che al completamento dei lavori raggiungeranno una superficie di 320.000 MQ. fonte wikipedia


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a MILANO (MILANO) | Euro 1.050
Pubblicato il 20 Luglio 2017

Rif. Metrò Corvetto - affitto / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it affitta: MM CORVETTO, PORTO DI MARE, BRENTA, 3 locali piano secondo, interno cortile, silenzioso, ascensore, cucina arredata, composto da ampio ingresso, corridoi, soggiorno con balcone, cucina abitabile arredata, 2 camere da letto, bagno, riscaldamento condominiale con valvole e contabilizzatore di calore, predisposto per aria condizionata, doppia esposizione, servizio di portierato, no studenti, referenziati. Disponibile subito. Immobiliare Criffò 2 Tel. 0270006509 cell. 337515654 email: info@vendeimmobili.it Porto di Mare è un nome di sicuro insolito per una città che dista oltre 100 chilometri dalla spiaggia del Mediterraneo più vicina. Il nome deriva da una vasta area del sud est di Milano che venne identificata nel 1907 dal Genio Civile, su incarico del Comune, per ospitare un nuovo porto artificiale per la città. La Darsena era infatti ormai insufficiente per la mole enorme di materiali trasportati via barconi dal Po e dal Lago Maggiore, tramite rispettivamente il Naviglio Pavese e il Grande. Il numero di imbarcazioni (oltre 70 al giorno) superava quello di porti affermati come quelli di Brindisi, Bari e Messina. Si trattava però di imbarcazioni di modesta portata (40/80 tonnellate) molto inferiori ai battelli di 600 tonnellate che percorrevano i canali francesi e che avrebbero potuto navigare da Milano a Venezia lungo il Po. Il Pavese era caratterizzato da 12 chiuse per superare il dislivello che rallentavano enormemente il tragitto. Anche il percorso dal Lago Maggiore era lunghissimo, giorni di navigazione e traino. Il Genio Civile presentò quindi il progetto di una enorme serie di darsene localizzate nel punto ove tutte le acque di Milano, di superficie e di falda, tendono a colare, la zona a sud dell'attuale Piazzale Corvetto. Nel progetto iniziale il grande bacino aveva 5 enormi moli di attracco, e sarebbe stato collegato con il Po tramite il canale Milano-Cremona. Nel 1917 infine il Comune approvò il progetto e stanziò il primo denaro. I lavori iniziarono subito mentre il progetto subiva alcune modifiche. L'allargamento del bacino e la riduzione dei moli a 4. Mentre il canale industriale continuava verso nord allacciandosi alla Martesana passando ad est dell'Idroscalo. Linee ferroviarie apposite avrebbero connesso il porto con la stazione di Rogoredo e di Porta Romana. Dal 1918 al 1922 si scava creando praticamente tutta la parte portuale, mentre vanno a rilento i lavori del canale tra Milano e Cremona e non partono quelli tra il Porto e l'Idroscalo. Nel '22, complice la crisi economica, sociale e politica che porterà poi al Fascismo si fermano i lavori; per alcuni anni l'area viene usata come cava per costruire alcuni enormi quartieri di edilizia popolare nella zona sud di Milano. Fonte http://storiedimilano.blogspot.it/2015/03/porto-di-mare.html


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 1.800.000
Pubblicato il 6 Luglio 2017

Rif. capannone torricelli - vendita / CAPANNONE / Immobili
vendeimmobili.it vende: complesso con destinazione industriale/artigianale, ubicato nella Zona Industriale Marconi di Mq 1.755 dotati di carroponte, con adiacente palazzina di Mq 414 con destinazione d'uso uffici e abitazione del custode al primo piano e relativo seminterrato finestrato adibito a spogliatoio e locale mensa. L'immobile e costruito su un area di circa Mq 3.557 nel Comune di Segrate (Mi) Via Torricelli adiacente alla Via Cassanese a soli 2.600 mt dalla tangenziale est Milano (uscita Segrate). Il complesso occupa un'area interamente recintata di 3.557 mq, indipendente su due lati è costituito da due corpi (zona uffici e zona capannone). Il corpo capannone composto da quattro campate (servite da tre carro ponti) di mq 1.755 con altezza alla capriata di mt. 7 , il corpo uffici di mq 207 al piano primo, mq 207 al piano seminterrato con altezza di mt. 2,70, tettoia di mq 162, area manovra T.I.R. posti auto interni, entrata pedonale con portoncino elettrico e citofoni, passo carraio, larghezza utile mt. 9. www.vendeimmobili.it Tel. 0270006509 Email: info@vendeimmobili.it Il più antico documento riguardante Segrate che è stato rintracciato risale all'anno 830, ed è contenuto nel Codex Diplomaticus Longobardiae, una raccolta di atti pubblici e privati. L'oggetto del documento, redatto nel Monastero di Sant'Ambrogio, è uno scambio di terreni situati a Cologno. Tra i vari soggetti che partecipano all'operazione giuridica è citato un certo Giovanni di Rovagnasco, che può essere considerato il più antico abitante di Segrate di cui si ha sicura memoria. Il fatto che le prime documentazioni risalgano soltanto al secolo IX non ci impedisce di fare alcune considerazioni e ipotesi sulla Storia di Segrate del periodo precedente. A questo fine un grosso contributo viene dato dalla toponomastica, una disciplina che studia, nella loro origine etimologica, i nomi dei luoghi. Lo studio del toponimo Segrate mette subito in evidenza una analogia con molti altri nomi di città situate in Lombardia, tutti terminati in -ate. Questa desinenza è stata infatti aggiunta, a seconda dei casi, ai nomi dei proprietari delle terre della zona, oppure al nome di un fiume o di un tipo di coltura particolarmente frequente nel territorio. Ecco quindi che, per esempio, il toponimo Linate deriva dalla coltivazione del lino, Lambrate dal fiume Lambro, ecc.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 1.667
Pubblicato il 6 Luglio 2017

Rif. poker - affitto / UFFICIO / Immobili
Immobiliare Criffo' 2 affitta: ufficio, negozio, spazio commerciale, vani sei, 3 bagni con spogliatoio, piano ultimo, in contesto edificio di 2 piani, con ascensore, su strada di grande visibilità, mq 275, terrazzo al piano doppio ingresso, impianto di riscaldamento e condizionamento centralizzato impianto di allarme e centralino telefonico, 4 posti auto. sito: www.vendeimmobili.it tel. 02. 70. 00. 65. 09 email: info@vendeimmobili.it STORIA: SEGRATE: UNA CITTA’, MILLE VOLTI Con il suo vasto territorio che comprende nove quartieri (Segrate Centro, Villaggio Ambrosiano, Rovagnasco, Milano 2, Lavanderie, Redecesio, San Felice, Tregarezzo e Novegro) e si estende fra i comuni di Vimodrone, Pioltello, Peschiera Borromeo e Milano, Segrate si trova in una posizione strategica tra la Tangenziale Est, l’aeroporto di Linate e le principali arterie provinciali. La ricchezza del territorio è un altro punto di forza. Segrate ospita infatti le sedi italiane di alcune fra le più prestigiose multinazionali, lo sviluppo del terziario è all’avanguardia e la città è polo di riferimento internazionale per la ricerca scientifica e tecnologica (Fondazione "Centro San Raffaele del Monte Tabor"). Nel tessuto urbanistico, le tracce dell’architettura rurale tipicamente lombarda, con le sue cascine, le pievi, i fontanili, si fondono, in un vero e proprio museo a cielo aperto, con edifici e monumenti dell’architettura più moderna, dal Palazzo Mondadori di Niemeyer, a Milano Due, modello di new- town, dalla Fontana di Aldo Rossi al vecchio Municipio, opera degli architetti Achilli e Canella.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 1.000
Pubblicato il 6 Luglio 2017

Rif. TIFS - affitto / UFFICIO / Immobili
Immobiliare Criffo' 2 affitta: ufficio, negozio, spazio commerciale, ufficio, laboratorio, 1 bagno e spogliatoio, piano terra, in contesto edificio di 2 piani, su strada di grande visibilità, mq 140, impianto di riscaldamento e condizionamento centralizzato impianto di allarme e centralino e linee telefonico, pavimento nuovo in laminato legno, 4 posti auto. sito: www.vendeimmobili.it tel. 02. 70. 00. 65. 09 email: info@vendeimmobili.it STORIA: SEGRATE: UNA CITTA’, MILLE VOLTI Con il suo vasto territorio che comprende nove quartieri (Segrate Centro, Villaggio Ambrosiano, Rovagnasco, Milano 2, Lavanderie, Redecesio, San Felice, Tregarezzo e Novegro) e si estende fra i comuni di Vimodrone, Pioltello, Peschiera Borromeo e Milano, Segrate si trova in una posizione strategica tra la Tangenziale Est, l’aeroporto di Linate e le principali arterie provinciali. La ricchezza del territorio è un altro punto di forza. Segrate ospita infatti le sedi italiane di alcune fra le più prestigiose multinazionali, lo sviluppo del terziario è all’avanguardia e la città è polo di riferimento internazionale per la ricerca scientifica e tecnologica (Fondazione "Centro San Raffaele del Monte Tabor"). Nel tessuto urbanistico, le tracce dell’architettura rurale tipicamente lombarda, con le sue cascine, le pievi, i fontanili, si fondono, in un vero e proprio museo a cielo aperto, con edifici e monumenti dell’architettura più moderna, dal Palazzo Mondadori di Niemeyer, a Milano Due, modello di new- town, dalla Fontana di Aldo Rossi al vecchio Municipio, opera degli architetti Achilli e Canella.


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a SEGRATE (MILANO) | Euro 370.000
Pubblicato il 5 Luglio 2017

Rif. Segrate Centro - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it vende: Trilocale in splendido contesto condominiale, sito al terzo piano in zona centralissima di Segrate. Doppia esposizione, ampia metratura, con un'ottima disposizione degli spazi interni, presenta eleganti finiture. Composto da ingresso, soggiorno, cucina luminosa ed abitabile, due camere da letto e due bagni: uno con vasca e parquet, l'altro con doccia. Completano la soluzione due ampi terrazzi loggiati vivibili di mq 37, compreso nel prezzo cantina grande, eventuale box singolo e box molto grande Tel. 02 70 00 65 09 Email: info@vendeimmobili.it sito www.vendeimmobili.it Il più antico documento riguardante Segrate che è stato rintracciato risale all'anno 830, ed è contenuto nel Codex Diplomaticus Longobardiae, una raccolta di atti pubblici e privati. L’oggetto del documento, redatto nel Monastero di Sant'Ambrogio, è uno scambio di terreni situati a Cologno. Tra i vari soggetti che partecipano all’operazione giuridica è citato un certo Giovanni di Rovagnasco, che può essere considerato il più antico abitante di Segrate di cui si ha sicura memoria. Il fatto che le prime documentazioni risalgano soltanto al secolo IX non ci impedisce di fare alcune considerazioni e ipotesi sulla Storia di Segrate del periodo precedente. A questo fine un grosso contributo viene dato dalla toponomastica, una disciplina che studia, nella loro origine etimologica, i nomi dei luoghi. Lo studio del toponimo Segrate mette subito in evidenza una analogia con molti altri nomi di città situate in Lombardia, tutti terminati in -ate. Questa desinenza è stata infatti aggiunta, a seconda dei casi, ai nomi dei proprietari delle terre della zona, oppure al nome di un fiume o di un tipo di coltura particolarmente frequente nel territorio. Ecco quindi che, per esempio, il toponimo Linate deriva dalla coltivazione del lino, Lambrate dal fiume Lambro, Per quanto riguarda l'origine del nome Segrate sono state fatte diverse ipotesi. Alcune collegano il toponimo Segrate al nome proprio latino di un presente proprietario di terreni della zona, un certo Scurus. Altri lo fanno discendere sempre dal termine securus, inteso però come nome comune che significa luogo tranquillo e sicuro. L'ipotesi più accreditata propone che la desinenza -ate sarebbe stata aggiunta alla parola segalis o al verbo secare. Di conseguenza il toponimo Segrate si riferirebbe o alla coltivazione della segale oppure al taglio del fieno.ecc. FONTE WIKIPEDIA


      Dettagli   Preferiti
Pubblicato a PIOLTELLO (MILANO) | Euro 135.000
Pubblicato il 26 Giugno 2017

Rif. cinema - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
vendeimmobili.it VENDE: piano rialzato, 3 locali doppia esposizione, ingresso, soggiorno con cucina a vista, 2 (due) camere, 2 (due) bagni, balcone, riscaldamento autonomo, zanzariere, inferiate, cantina, eventuale box singolo, condominio senza alcun debito. collegamenti con Milano: Pioltello Via Milano scuole, Pioltello Via Mozart / Via Cimarosa, Pioltello Via Tiepolo / Via Mantegna Pioltello Via Perugino / Via Roma, Pioltello Via Nenni / Via Roma, Pioltello Via A. Moro / Via Togliatti Pioltello Via De Gasperi già via Virgilio, Pioltello Via Cassanese dopo via Milano, Segrate Via Cassanese / Via Di Vittorio, Segrate Via Cassanese/ Via Giovanni XXIII, Segrate Via Cassanese/ Via Monzese, Segrate Via Cassanese / Via Marconi, Segrate Via Cassanese Lavanderie, Milano Via Rombon - Q.re Feltre, Milano P.za Gobetti ( MM2 Lambrate ), Milano Via Pecchio, Milano P.za Aspromonte MM1-MM2 Loreto. Milano P.za Aspromonte MM1-MM2 Loreto, Milano P.za Gobetti ( MM2 Lambrate ), Milano Via Rombon / Via De Villard, Segrate Via Cassanese Lavanderie, Segrate Via Cassanese / Via Marconi, Segrate Via Cassanese / Via Monzese, Segrate Via Cassanese / Via Giovanni XXIII, Segrate Via Cassanese / Via Di Vittorio Pioltello Via Cassanese prima Via Milano, Pioltello Via De Gasperi già Via Virgilio, Pioltello Via A. Moro / Via Togliatti, Pioltello Via Nenni / Via Roma, Pioltello Via Perugino, Pioltello Via Tiepolo / Via Bellini, Pioltello Via Mozart / Via Cimarosa, Pioltello Via Milano scuole


      Dettagli   Preferiti
Pag. 1 di 2 Pagina 1 Pagina indietro Pagina avanti Ultima pagina Nuova ricerca Vai ad elenco evidenziati
Non hai trovato quello che cerchi? Invia la tua richiesta a TuttoCasa.it!
Serve per inviare una mail all'interessato con cui avere ulteriori dettagli
Visualizza i dettagli con eventuali foto
Se l'annuncio sembra interessante viene aggiunto alla vostra lista personale per poter poi essere confrontato con gli altri preferiti
Segnala ad un amico
Torna alla pagina iniziale degli annunci
Torna indietro
Vai avanti
Vai alla pagina finale degli annunci
Effettua una nuova ricerca
Lista degli annunci evidenziati