Ricerca la tua casa

L'agenzia HD RE Factory ha in archivio 4 annunci.

Pubblicato a SANTA MARGHERITA LIGURE (GENOVA) | Trattativa riservata
Pubblicato il 2 Ottobre 2017

Rif. 1610165 - vendita / CASA INDIPENDENTE / Immobili
Una vista mozzafiato, il silenzio, la freschezza e il profumo delle più diverse essenze floreali, degli ulivi e degli alberi da frutto vi accoglieranno in questa splendida proprietà. Situata sul crinale di una delle fasce collinari più suggestive della Riviera, a soli 5 Km dal centro di Santa Margherita e di Rapallo, è composta da una casa colonica di complessivi 200 mq, 2000 mq circa di giardino, 8 posti auto, splendida veranda con forno a legna e tre magazzini/depositi di pertinenza all'esterno. La casa, attualmente, è così composta: Al piano terra troviamo il primo appartamento, costituito da ampio ingresso, due camere da letto, cucina, soggiorno e bagno. Dal soggiorno si accede ad un terrazzo con accesso alla strada pedonale. Al primo piano, il secondo appartamento è speculare al primo. Da questo abbiamo però l'accesso a un sorprendente terrazzo sovrastante, da cui si può apprezzare tutta la bellezza del golfo del Tigullio. Tutte le finestre dei due appartamenti - esposti a sud e dolcemente “avvolti” dal sole dall'alba al tramonto - affacciano totalmente sul mare, creando dei quadri naturali sempre in movimento. Al piano seminterrato troviamo invece uno spazio oggi adibito a magazzino che può servire naturalmente da taverna, area fitness (magari collegata - Perché no? - a una futura piscina) o da ciò che più solletica la vostra creatività. I due appartamenti sono stati ristrutturati recentemente e sono dotati di tutti i comfort, ma quello che vi invitiamo a fare è “giocare” con la fantasia, immaginare di trasformare questi prestigiosi volumi nella villa dei vostri desideri, in un ambiente che favorisca le vostre più profonde aspirazioni all'intimità domestica e alla rigenerazione psico-fisica dallo stress quotidiano.Una vista mozzafiato, il silenzio, la freschezza e il profumo delle più diverse essenze floreali, degli ulivi e degli alberi da frutto vi accoglieranno in questa splendida proprietà. Situata sul crinale di una delle fasce collinari più suggestive della Riviera, a soli 5 Km dal centro di Santa Margherita e di Rapallo, è composta da una casa colonica di complessivi 200 mq, 2000 mq circa di giardino, 8 posti auto, splendida veranda con forno a legna e tre magazzini/depositi di pertinenza all'esterno. La casa, attualmente, è così composta: Al piano terra troviamo il primo appartamento, costituito da ampio ingresso, due camere da letto, cucina, soggiorno e bagno. Dal soggiorno si accede ad un terrazzo con accesso alla strada pedonale. Al primo piano, il secondo appartamento è speculare al primo. Da questo abbiamo però l'accesso a un sorprendente terrazzo sovrastante, da cui si può apprezzare tutta la bellezza del golfo del Tigullio. Tutte le finestre dei due appartamenti - esposti a sud e dolcemente “avvolti” dal sole dall'alba al tramonto - affacciano totalmente sul mare, creando dei quadri naturali sempre in movimento. Al piano seminterrato troviamo invece uno spazio oggi adibito a magazzino che può servire naturalmente da taverna, area fitness (magari collegata - Perché no? - a una futura piscina) o da ciò che più solletica la vostra creatività. I due appartamenti sono stati ristrutturati recentemente e sono dotati di tutti i comfort, ma quello che vi invitiamo a fare è “giocare” con la fantasia, immaginare di trasformare questi prestigiosi volumi nella villa dei vostri desideri, in un ambiente che favorisca le vostre più profonde aspirazioni all'intimità domestica e alla rigenerazione psico-fisica dallo stress quotidiano.
Pubblicato a LAVAGNA (GENOVA) | Trattativa riservata
Pubblicato il 19 Aprile 2017

Rif. 1310153 - vendita / CAPANNONE / Immobili
Lavagna- Situato a 50 metri dal porto di Lavagna, proponiamo capannone di 600 Mq. con 150 Mq. di area esterna, dotato di carroponte con portata di 10 t, altezza soffitto 6 m. ed ampio ingresso carrabile.Lavagna- Situato a 50 metri dal porto di Lavagna, proponiamo capannone di 600 Mq. con 150 Mq. di area esterna, dotato di carroponte con portata di 10 t, altezza soffitto 6 m. ed ampio ingresso carrabile.
Pubblicato a SARTEANO (SIENA) | Trattativa riservata
Pubblicato il 18 Aprile 2017

Rif. 1310133 - vendita / CASA INDIPENDENTE / Immobili
Palazzo Fanelli. Magnifico palazzo che sorge a Sarteano costruito a metà del secolo XVI°, illustra bene con la sua struttura e i suoi ambienti quella che fu la residenza della nobile famiglia Fanelli. Il piano più rappresentativo è quello intermedio. L'accesso più diretto, invece che dal portone, tre piani più in basso, è dalla parte rivolta sulla piazzetta della Chiesina. Attraverso un ampio portale d'ingresso in conci di travertino sormontato dallo stemma dei conti Fanelli, si trova un atrio scoperto dal quale si entra in un primo ampio salone, che era un tempo soggiorno e biblioteca. Le pareti in alto sono ornate di fregi romboidali contenenti il leone rampante, simbolo di Sarteano. Attraverso una porta sulla destra c'è l'accesso interno alla cappella gentilizia, la chiesina di cui sopra che, ripristinata nei primi decenni del 1800, è decorata in stile neo-classico con stucchi e affreschi, uno dei quali, attribuito ai fratelli Francesco (1621 – 1695) e Antonio Annibale Nasini di Castel del Piano. Dal salone d'ingresso si passa alla “Stanza dello Zodiaco”, con i cui segni è affrescata la volta, mentre le pareti riproducono vari simboli esoterici e lembi di tenda nei quali si aprono due portali in finto granito dipinto. Gli affreschi di questa stanza, anche se tutti preservati, non sono però visibili, essendo le pareti attualmente coperte di stoffa. Dal portale di sinistra si accede nella suggestiva “Camera degli Ospiti” o “Stanza degli Amorini”, dipinti appunto sul soffitto. Tornando indietro nel salone d'ingresso, attraverso l'altra porta, si entra nella “Stanza di Venere e Cupido”, raffigurati nel tondo centrale del soffitto e circondati dagli amorini alati. Si giunge poi nella “Stanza delle Tre Grazie”, dipinte in affresco sul soffitto, mentre le pareti sono ornate con piccoli paesaggi ideali che si alternano a una serie di animali fantastici, un gattopardo con la coda di rettile, un ibis, ecc., intercalati ad ornamenti di fiori e frutta. Da qui si entra nel “Salone degli affreschi”, ampio e magnifico. Nel soffitto è raffigurata Cerere, dea della terra e della fertilità, protettrice dei raccolti. Tutto intorno sono dipinte finte balaustre, mensole, nicchie, balconi, fregi marmorei che, con sapiente gioco prospettico, danno l'illusione di una maggiore ampiezza della già grande sala. Nelle pareti sono affrescate, entro cornici di gesso e stucco, scene mitologiche dove si distinguono Mercurio, baccanti, satiri, fauni, ecc., di vago sapore arcadico ed uno stile neo-classico. Tutti i dipinti del palazzo sono probabilmente fatti, o rifatti, in occasione della ristrutturazione ottocentesca. Delle due porte nella parete di fronte, una porta alla scala d'ingresso principale e alle camere da letto del piano superiore e quindi a quattro ampie stanze da bagno, l'altra alla cucina. Attraverso la porta della parete di sinistra si entra nella “Stanza del Caminetto”, ora sala da pranzo, con soffitto e pareti ornate di legni intagliati e dorati e a sinistra, il caminetto di travertino con lo stemma dei Fanelli. Da qui si può accedere, attraverso una porta-finestra nel suggestivo giardino impreziosito da un maestoso porticato, arricchito di piante e statue di terracotta, dal quale si gode un'ariosa vista panoramica. Infine una zona “rustica” che fungeva da granaio, legnaia, riparo di carrozze e cavalli.Palazzo Fanelli. Magnifico palazzo che sorge a Sarteano costruito a metà del secolo XVI°, illustra bene con la sua struttura e i suoi ambienti quella che fu la residenza della nobile famiglia Fanelli. Il piano più rappresentativo è quello intermedio. L'accesso più diretto, invece che dal portone, tre piani più in basso, è dalla parte rivolta sulla piazzetta della Chiesina. Attraverso un ampio portale d'ingresso in conci di travertino sormontato dallo stemma dei conti Fanelli, si trova un atrio scoperto dal quale si entra in un primo ampio salone, che era un tempo soggiorno e biblioteca. Le pareti in alto sono ornate di fregi romboidali contenenti il leone rampante, simbolo di Sarteano. Attraverso una porta sulla destra c'è l'accesso interno alla cappella gentilizia, la chiesina di cui sopra che, ripristinata nei primi decenni del 1800, è decorata in stile neo-classico con stucchi e affreschi, uno dei quali, attribuito ai fratelli Francesco (1621 – 1695) e Antonio Annibale Nasini di Castel del Piano. Dal salone d'ingresso si passa alla “Stanza dello Zodiaco”, con i cui segni è affrescata la volta, mentre le pareti riproducono vari simboli esoterici e lembi di tenda nei quali si aprono due portali in finto granito dipinto. Gli affreschi di questa stanza, anche se tutti preservati, non sono però visibili, essendo le pareti attualmente coperte di stoffa. Dal portale di sinistra si accede nella suggestiva “Camera degli Ospiti” o “Stanza degli Amorini”, dipinti appunto sul soffitto. Tornando indietro nel salone d'ingresso, attraverso l'altra porta, si entra nella “Stanza di Venere e Cupido”, raffigurati nel tondo centrale del soffitto e circondati dagli amorini alati. Si giunge poi nella “Stanza delle Tre Grazie”, dipinte in affresco sul soffitto, mentre le pareti sono ornate con piccoli paesaggi ideali che si alternano a una serie di animali fantastici, un gattopardo con la coda di rettile, un ibis, ecc., intercalati ad ornamenti di fiori e frutta. Da qui si entra nel “Salone degli affreschi”, ampio e magnifico. Nel soffitto è raffigurata Cerere, dea della terra e della fertilità, protettrice dei raccolti. Tutto intorno sono dipinte finte balaustre, mensole, nicchie, balconi, fregi marmorei che, con sapiente gioco prospettico, danno l'illusione di una maggiore ampiezza della già grande sala. Nelle pareti sono affrescate, entro cornici di gesso e stucco, scene mitologiche dove si distinguono Mercurio, baccanti, satiri, fauni, ecc., di vago sapore arcadico ed uno stile neo-classico. Tutti i dipinti del palazzo sono probabilmente fatti, o rifatti, in occasione della ristrutturazione ottocentesca. Delle due porte nella parete di fronte, una porta alla scala d'ingresso principale e alle camere da letto del piano superiore e quindi a quattro ampie stanze da bagno, l'altra alla cucina. Attraverso la porta della parete di sinistra si entra nella “Stanza del Caminetto”, ora sala da pranzo, con soffitto e pareti ornate di legni intagliati e dorati e a sinistra, il caminetto di travertino con lo stemma dei Fanelli. Da qui si può accedere, attraverso una porta-finestra nel suggestivo giardino impreziosito da un maestoso porticato, arricchito di piante e statue di terracotta, dal quale si gode un'ariosa vista panoramica. Infine una zona “rustica” che fungeva da granaio, legnaia, riparo di carrozze e cavalli.
Pubblicato a GENOVA (GENOVA) | Trattativa riservata
Pubblicato il 18 Aprile 2017

Rif. 1310159 - vendita / APPARTAMENTO / Immobili
Via Fieschi 8/16 – Appartamento disposto su due livelli con ampia terrazza al piano, nel pieno centro di Genova. La sua straordinaria e fortunata posizione, unitamente all'originalità delle sue finiture, spazi ed arredi, donano all'immobile requisiti di unicità e confortevolezza. Gli importanti spazi della zona giorno, con pavimenti in pregiato parquet, sono caratterizzati dalla luminosità della terrazza che domina la città. Cucina abitabile, ampio soggiorno, salotto, studio ed un servizio, compongono il primo livello dell'appartamento. La zona notte, posta al piano sottostante, a cui si accede attraverso un'elegante scala, è invece composta da quattro spaziose camere , due servizi di cui uno con vasca e doccia. L'impianto di riscaldamento centralizzato, autonomo nell'area notte, infissi in legno e doppi vetri.Via Fieschi 8/16 – Appartamento disposto su due livelli con ampia terrazza al piano, nel pieno centro di Genova. La sua straordinaria e fortunata posizione, unitamente all'originalità delle sue finiture, spazi ed arredi, donano all'immobile requisiti di unicità e confortevolezza. Gli importanti spazi della zona giorno, con pavimenti in pregiato parquet, sono caratterizzati dalla luminosità della terrazza che domina la città. Cucina abitabile, ampio soggiorno, salotto, studio ed un servizio, compongono il primo livello dell'appartamento. La zona notte, posta al piano sottostante, a cui si accede attraverso un'elegante scala, è invece composta da quattro spaziose camere , due servizi di cui uno con vasca e doccia. L'impianto di riscaldamento centralizzato, autonomo nell'area notte, infissi in legno e doppi vetri.
Pag. 1 di 1 Pagina 1 Pagina indietro Pagina avanti Ultima pagina Nuova ricerca Vai ad elenco evidenziati
Non hai trovato quello che cerchi? Invia la tua richiesta a TuttoCasa.it!
Serve per inviare una mail all'interessato con cui avere ulteriori dettagli
Visualizza i dettagli con eventuali foto
Se l'annuncio sembra interessante viene aggiunto alla vostra lista personale per poter poi essere confrontato con gli altri preferiti
Segnala ad un amico
Torna alla pagina iniziale degli annunci
Torna indietro
Vai avanti
Vai alla pagina finale degli annunci
Effettua una nuova ricerca
Lista degli annunci evidenziati